•  Chi siamo
 •  Il Coordinamento delle Associazioni regionali di stampa per un sindacato di servizio
 •  Il consiglio direttivo
 •  Le sedi
 •  Assemblee
 •  Circolari
 •  Comunicati
 •  Free lance e collaboratori, l'avv. Del Vecchio risponde alle domande più frequenti
 •  I gruppi
 •  I rapporti internazionali
 •  I soci
 •  Il Decennale
 •  Newsletter
 •  XXV CONGRESSO FNSI
 •  LETTERA CUTRO DOPO LE ELEZIONI INPGI
 Cerca nel sito  
           
  ASSOCIAZIONE     ATTIVITA'     AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE     FORMEDIA     PROFESSIONE     BIBLIOTECA  
         
Home Associazione Newsletter n. 15/19 del 12/04/2019 - DELEGAZIONE CINESE IN VISITA IN FNSI: CONFRONTO SU LIBERTÀ, DIRITTI E DEONTOLOGIA

- DELEGAZIONE CINESE IN VISITA IN FNSI: CONFRONTO SU LIBERTÀ, DIRITTI E DEONTOLOGIA

Una delegazione del sindacato dei giornalisti cinesi, All-China Journalists Association, guidata dal segretario esecutivo Baixin, e di giornalisti della China Central Television, del Dazhong News Group e del XinHua Journalism Institute ha visitato la Federazione nazionale della Stampa italiana. Accompagnata da Aidan White, già segretario generale della Federazione internazionale dei giornalisti, la delegazione cinese è stata ricevuta dal segretario generale Raffaele Lorusso e dalla segretaria generale aggiunta Anna Del Freo. L'incontro è servito per approfondire alcuni aspetti legati all'attività sindacale e alla necessità di promuovere la salvaguardia della libertà di stampa, del diritto dei giornalisti ad informare e dei cittadini ad essere informati. «Si tratta – ha detto il segretario Raffaele Lorusso – di principi fondamentali, affermati nella Dichiarazione universale dei Diritti Umani e dall'articolo 21 della Costituzione italiana, nei quali la Fnsi si riconosce». Si è parlato anche dei diritti e dei doveri dei giornalisti. I rappresentanti della Fnsi hanno illustrato i principi contenuti nell'articolo 21 della Costituzione, nella legge professionale istitutiva dell'Ordine e nelle Carte deontologiche, dalla Carta di Treviso alla Carta di Roma, senza dimenticare l'informazione di genere.
L'All-China Journalists Association, alla quale aderiscono più di 200mila giornalisti attivi in tutta la Cina, è il sindacato unico di categoria. I suoi rappresentanti hanno espresso l'auspicio di poter avviare una proficua collaborazione con la Federazione nazionale della Stampa italiana per approfondire i temi legati alla libertà di stampa, ai codici etici, alla tutela dei diritti morali e materiali dei giornalisti, alla difesa dell'informazione professionale dalle fake news e alla tutela del copyright. www.fnsi.it




Associazione della Stampa di Basilicata • Via Mazzini, 23/E • 85100 Potenza • Tel/Fax +39 0971/411439 • e-mail: [email protected]
Powered by Memex.net