•  Chi siamo
 •  Il Coordinamento delle Associazioni regionali di stampa per un sindacato di servizio
 •  Il consiglio direttivo
 •  Le sedi
 •  Assemblee
 •  Circolari
 •  Comunicati
 •  Free lance e collaboratori, l'avv. Del Vecchio risponde alle domande più frequenti
 •  I gruppi
 •  I rapporti internazionali
 •  I soci
 •  Il Decennale
 •  Newsletter
 •  XXV CONGRESSO FNSI
 •  LETTERA CUTRO DOPO LE ELEZIONI INPGI
 Cerca nel sito  
           
  ASSOCIAZIONE     ATTIVITA'     AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE     FORMEDIA     PROFESSIONE     BIBLIOTECA  
         
Home Associazione Newsletter n. 23/19 del 07/05/2019 - CASAGIT: Dichiarazione dei redditi 2019 e vantaggi fiscali

- CASAGIT: Dichiarazione dei redditi 2019 e vantaggi fiscali

Regole che occorre conoscere per la dichiarazione dei redditi
CONTRIBUTI DEDUCIBILI
• Soci contrattualizzati e pensionati
Sulla base del Testo unico delle imposte sui redditi (articolo 51 comma 2°), i contributi prelevati direttamente in busta paga o nella pensione dai soci contrattualizzati e pensionati sono fiscalmente deducibili alla fonte, da parte del datore di lavoro e dell'Inpgi, fino al limite di 3.615,20 euro.
• Soci volontari e familiari
Trattandosi di contributi classificati come "volontari" dal Testo unico delle imposte sui redditi, non sono deducibili.
SPESE DETRAIBILI NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
• Soci contrattualizzati e pensionati
Le spese sanitarie sostenute dai soci contrattualizzati e pensionati si possono portare in detrazione
- per la parte non rimborsata da Casagit
- per le spese rimborsate da Casagit in misura proporzionale alla quota del contributo versato che ha concorso alla formazione del reddito imponibile (in quanto superiore a 3.615,20 euro)
• Soci volontari e familiari
Le spese sanitarie sostenute dai soci volontari e dai familiari si possono portare totalmente in detrazione, anche se parzialmente o totalmente rimborsate da Casagit (articolo 15, lett. C, ultima parte del Testo unico delle imposte sui redditi e risoluzione 25/11/2005, n. 167/E).
DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA DETRAIBILITÀ DELLE SPESE
I soci devono produrre al Caf o al commercialista la fotocopia delle spese sostenute e/o le distinte di liquidazione trasmesse da Casagit. Considerando che non tutti i Caf ritengono sufficienti le distinte di liquidazione, consigliamo di munirsi preventivamente sempre e comunque delle fotocopie delle ricevute/fatture rilasciate dai medici o dalle strutture sanitarie. Per recuperare le distinte di liquidazione basta - eventualmente con l'aiuto delle consulte regionali - entrare nell'"area riservata" dei soci nel sito internet. Chi avesse smarrito la password ne può fare richiesta anche via mail utilizzando la sezione Contatti o telefonando al numero 06.54883237 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30.
Casagit non può fare le fotocopie: ogni anno vengono liquidate più di 90mila pratiche e non è possibile effettuare e inviare le copie.
Casagit è tenuta a rilasciare gli originali delle spese in caso di verifica fiscali da parte delle agenzie delle entrate. www.casagit.it/news/mondo-casagit/dichiarazione-dei-redditi-2019




Associazione della Stampa di Basilicata • Via Mazzini, 23/E • 85100 Potenza • Tel/Fax +39 0971/411439 • e-mail: [email protected]
Powered by Memex.net