•  Chi siamo
 •  Il Coordinamento delle Associazioni regionali di stampa per un sindacato di servizio
 •  Il consiglio direttivo
 •  Le sedi
 •  Assemblee
 •  Circolari
 •  Comunicati
 •  Free lance e collaboratori, l'avv. Del Vecchio risponde alle domande più frequenti
 •  I gruppi
 •  I rapporti internazionali
 •  I soci
 •  Il Decennale
 •  Newsletter
 •  XXV CONGRESSO FNSI
 •  LETTERA CUTRO DOPO LE ELEZIONI INPGI
 Cerca nel sito  
           
  ASSOCIAZIONE     ATTIVITA'     AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE     FORMEDIA     PROFESSIONE     BIBLIOTECA  
         
Home Associazione Newsletter n. 27/19 del 05/07/2019 - INPGI: CONFUSIONE E INCERTEZZA DALLE MODIFICHE ALL’EMENDAMENTO. A RISCHIO LE TUTELE DEI GIORNALISTI E DEL SETTORE EDITORIALE

- INPGI: CONFUSIONE E INCERTEZZA DALLE MODIFICHE ALL’EMENDAMENTO. A RISCHIO LE TUTELE DEI GIORNALISTI E DEL SETTORE EDITORIALE

“Con un intervento dell’ultimo minuto è stato nuovamente modificato, su richiesta del MEF, l’emendamento a favore dell’Inpgi creando incertezza e confusione.
Infatti, se da una parte si dice che l’Istituto ha 12 mesi di tempo per approntare interventi che siano efficaci per la stabilità di medio-lungo periodo, dall’altra si sospende il possibile ricorso al commissariamento solo fino al 31 ottobre 2019. Come se fosse possibile per il Cda dell’Istituto, che non si è mai sottratto alle proprie responsabilità e continuerà a farlo, fare un lavoro serio in poco più di tre mesi.
E ancora, da una parte si riconosce la validità della strada di ampliamento della platea degli iscritti, ma dall’altra si stanziano le risorse per attuarla solo a partire dal 2023.
Non vorremmo che dietro queste evidenti contraddizioni ci fosse un unico obiettivo: colpire i giornalisti e l’intero settore editoriale attraverso la figura di un Commissario che tagli tutele e welfare di un’intera categoria e finisca per deprimere ancora di più il sistema dell’editoria al quale l’Inpgi ha garantito finora un sostegno decisivo”. https://inpginotizie.it/




Associazione della Stampa di Basilicata • Via Mazzini, 23/E • 85100 Potenza • Tel/Fax +39 0971/411439 • e-mail: [email protected]
Powered by Memex.net